Connect with us

Cronaca

Topolino “cerca” in Sicilia: Disneyland Paris, al via le selezioni a Palermo

La società è alla ricerca di diverse figure professionali: chef, camerieri, baristi, addetti alla biglietteria: la selezione nel capoluogo

Pubblicato

il

Le selezioni si terranno anche a Palermo, da parte di Disneyland Paris. Parte la ricerca di personale da inserire nel proprio organico del parco divertimenti. La società è alla ricerca di diverse figure professionali: chef, camerieri, baristi, addetti alla biglietteria.

A Palermo la selezione è in programma per il prossimo 12 ottobre, all’interno dell’hotel NH. Per chi supererà la selezione, la società propone contratti a tempo determinato e indeterminato di 35 ore settimanali. I contratti a tempo determinato, avranno una durata compresa tra i 2 e gli 8 mesi (da febbraio a settembre 2024, presenza minima obbligatoria luglio e agosto).

Il lavoro, così come comunica la società, prevede fino a 6 settimane di ferie all’anno e fino a 3 giorni di riposo supplementari all’anno, il pagamento della tredicesima dopo un anno di servizio, i giorni festivi verranno pagati il doppio dopo un anno di servizio. (continua sotto)

Previsto anche alloggio vicino ai parchi, in base alla disponibilità, rimborso di una parte delle spese di trasporto (80% del Navigo Pass), contributo ad una parte del costo dei pasti e altre riduzioni, accesso ai parchi e alla piattaforma Disney+. Inoltre, chi verrà selezionato potrà godere di assicurazione sanitaria integrativa, tempo di formazione, programmi di ringraziamento dedicati agli impiegati, eventi esclusivi, aiuto all’infanzia.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Per presentare la domanda, si potrà fare entro il 12 ottobre attraverso il sito di Disneyland Paris nella sezione “My Disney Careers”. Il colloquio richiede la conoscenza del francese e dell’inglese.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza