Connect with us

Cultura e Spettacoli

L’aurora boreale visibile anche in Sicilia: “Gigantesche macchie solari”, i dettagli

Gli esperti consigliano di puntare gli occhi verso il cielo dalle ore 22. Non è del tutto prevedibile e costante

Pubblicato

il

Il cielo si è tinto di rosso, anche in Sicilia (foto). Si tratta dell’aurora boreale che è stata visibile nella sera di venerdì, 10 maggio, in diverse parti d’Italia. Uno spettacolo che è stato possibile ammirare soprattutto nel Nord Italia, ma anche in altre zone, come testimonia l’immagine con l’Etna in primo piano.

Quello di due sere fa è stato un fenomeno eccezionale, dovuto ad una tempesta geotermica molto intensa che l’ha resa visibile entro il 50esimo parallelo.

La tempesta è dovuta all’intensa attività di un gigantesco gruppo di macchie solari, chiamato AR3664, che si estende per circa 200.000 chilometri, dunque 16 volte circa le dimensioni della Terra.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Per chi si è perso lo spettacolo di 24 ore fa, gli esperti consigliano di puntare gli occhi verso il cielo dalle ore 22. Non è del tutto prevedibile e costante e, dunque, potrebbe essere necessario attendere con pazienza per un “replay”.

Per guardare il fenomeno, come sottolineano gli esperti, è necessario stare in punti lontani dalle fonti di inquinamento luminoso. Ovvero, montagna, aperta campagna o spiaggia. “Necessario puntare gli occhi verso nord“. (foto facebook -aurora boreale sull’Etna, di Giancarlo Tinè)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza