Connect with us

News e Focus

Si “contendono” una ragazzina, rissa fra alunni: a scuola finisce a coltellate

Il ferito è stato accompagnato in ospedale dal padre, subito avvertito dalla scuola: medicato, non è in pericolo di vita

Pubblicato

il

liceo

E’ accaduto tutto in classe: due studenti di un liceo di Reggio Calabria hanno litigato, per una ragazzina “contesa”, poi si è passati ai fatti, con le coltellate.

E’ accaduto tutto fra due studenti di 15 anni del liceo scientifico “Leonardo Da Vinci”. Come ricostruito alla fine dai carabinieri, dopo una discussione, uno dei due ha estratto un coltello e ha colpito al dorso il coetaneo.

Il ferito è stato accompagnato in ospedale dal padre, subito avvertito dalla scuola: medicato, non è in pericolo di vita. L’altro 15enne è stato invece denunciato alla Procura dei minori. L’aggressore avrebbe colpito il compagno con un coltellino svizzero con cui ha colpito, per tre volte, il coetaneo.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Le ferite non sono state, fortunatamente, molto profonde – per le dimensioni della lama – e non sono stati dunque intaccati organi vitali , impedito che i fendenti fossero profondi e rischiassero di colpire organi vitali. Sono i carabinieri a portare avanti le indagini.

Il ragazzino è stato dunque segnalato alla Procura per i minorenni di Reggio Calabria. Si valuta se indagarlo per lesioni gravi o se ci sono anche gli estremi per l’accusa di tentato omicidio.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza