Connect with us

Cronaca

“Perseguitata, poi violentata”: altra denuncia da una 17enne, aperta inchiesta

Gli inquirenti, al lavoro per le indagini, stanno mantenendo sulla vicenda il massimo riserbo, per tutelare la giovane

Pubblicato

il

Si tratta di un’altra storia di violenza, emersa dopo quella del Foro Italico, a Palermo, che ha scosso e che sta facendo parlare ancora l’Italia intera. La segnalazione è arrivata da Valguarnera Caropepe, una cittadina di settemila abitanti, che si trova nella provincia di Enna.

La denuncia è stata fatta da un’altra giovanissima vittima, una ragazza di 17 anni, che si è presentata dai carabinieri e indicato anche il presunto responsabile della violenza sessuale.

Si tratterebbe di un conoscente della giovane, un artigiano del luogo. Dopo la denuncia sono state attivate le procedure previste in caso di atti persecutori e, sembra, prima della violenza sessuale ci sarebbe stato anche stalking.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Sul caso in questione ha aperto un’inchiesta la Procura di Enna, e coloro che si trovano al lavoro per le indagini mantengono sulla vicenda il massimo riserbo, per tutelare l’identità della ragazza che ha subito violenza. (foto archivio: Valguarnera Caropepe)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza