Connect with us

News e Focus

È solo un… Qui Quo Qua: treno sbaglia e spedisce i deputati Ue a Disneyland

I convogli speciali per funzionari UE organizzati ogni mese, ma a Parigi qualcosa va storto…

Pubblicato

il

(eb) Provate un po’ ad immaginarli: giacca, cravatta, borse e progetti per il futuro dell’Unione europea. Ma una volta scesi dal treno si accorgono di trovarsi… a Disneyland.

Si tratta della curiosa “coincidenza” che ha coinvolto ieri a Parigi numerosi deputati europei. Il loro obiettivo era “semplicemente” quello di cambiare sede. Ma, complice il viaggio offerto dalle ferrovie francesi (Sncf), il treno organizzato proprio per la sessione plenaria dell’eurocamera è finito nel noto parco divertimenti anzichè a Strasburgo.

Una “sorpresa” che ha ancora una volta fatto emergere il problema mai risolto della doppia sede del Parlamento europeo. Per qualcuno una questione di poco conto, fatto sta che, intanto, i deputati si sono letteralmente ritrovati a… Topolinia.

I treni speciali per deputati e funzionari vengono organizzati ogni mese per facilitare il passaggio da Bruxelles a Strasburgo. Facilitare sì, ma solo in teoria. Perchè ieri, evidentemente, a Parigi qualcosa non ha funzionato. (continua sotto)

Scoperto l’inghippo, i parlamentari l’hanno fondamentalmente presa a ridere. La liberale olandese Samira Rafaela (foto sopra), ad esempio, ha postato un selfie in carrozza, con la scritta “Team Disneyland“.

Per la cronaca, la Snfc si è scusata per quanto accaduto. E tutti da Disneyland sono immediatamente ripartiti per Strasburgo. E da Topolino? Nemmeno una visita, naturalmente…

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza