Connect with us

Cronaca

“Non c’entriamo nulla”: Altavilla Milicia, coppia amici di Barreca pronta a parlare

Adesso sarebbero pronti per esporre quella che è la “loro” verità ai magistrati: la richiesta del nuovo avvocato alla procura di Termini

Pubblicato

il

Il loro nuovo avvocato, Marco Rocca, chiederà formalmente alla Procura di Termini Imerese un nuovo interrogatorio. Si tratta di Sabrina Fina e Massimo Carandente, la coppia di palermitani accusati di avere istigato le atrocità per il triplice delitto di Altavilla, dove hanno perso la vita Antonella Salamone ed i due figli, Kevin di 16 anni ed Emanuel di 5.

Nonostante il fatto che sarebbero entrati ed usciti più volte dalla villetta, i due avrebbero respinto qualsiasi responsabilità sui delitti. Nell’udienza di convalida del fermo si erano avvalsi della facoltà di non rispondere.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Adesso sarebbero pronti per esporre quella che è la “loro” verità ai magistrati. I due avrebbero continuato a giurare la propria innocenza. Secondo quanto sarebbero pronti a rivelare, la coppia non avrebbe avuto nulla a che fare con gli omicidi.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza