Connect with us

News e Focus

Orrore a Bristol: bimbi di 7, 3 anni e 10 mesi trovati morti in casa: madre arrestata

I fatti si sono verificati nella notte di domenica: il ritrovamento e le parole dei vicini di casa: tragedia in Inghilterra

Pubblicato

il

Orrore in Inghilterra, dove è avvenuta una tragedia in un sobborgo di Bristol. Nel quartiere Sea Mills in un appartamento sono stati ritrovati i corpi senza vita di un bambino di 7 anni, una bambina di 3 e un neonato di 10 mesi.

Con l’accusa di omicidio, in attesa di ulteriori ingagini, è stata arrestata la madre dei piccoli, la 42enne Jasmine. A chiarire le cause delle morti saranno le autopsie, che saranno eseguite nei prossimi giorni.

La polizia di Avon e Somerset è intervenuta sul posto dopo quella che sarebbe stata una segnalazione. All’interno dell’appartamento, il tragico ritrovamento dei tre corpi ed anche della donna. La 42enne è stata trovata in evidente stato di shock, e per questa ragione è stata immediatamente trasportata in ospedale. Aveva alcune evidenti ferite sul corpo e, secondo quello che è emerso, come riporta il Mirror, nei giorni precedenti la polizia era dovuta intervenire nuovamente nella stessa abitazione.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

I vicini hanno definito la donna “adorabile” e “sempre sorridente”, e non riescono ancora a capacitarsi di quanto accaduto. Secondo la polizia definire quel che è accaduto sarebbe “molto delicato e complesso”.

Alcuni amici di famiglia, secondo quanto trapelato, hanno parlato di alcuni problemi in famiglia, avvenuti in passato, ma nulla che potesse far prevedere una tale tragedia. “Terribile e angosciante quanto accaduto – ha detto l’ispettore a proposito della vicenda – in cui tre bambini hanno perso la vita. I nostri pensieri sono rivolti ai loro cari che stanno vivendo un momento orribile”.

Per il sindaco della cittadina, “E’ impossibile trovare le parole per descrivere le devastanti notizie che arrivano da Sea Mills, Bristol, i miei pensieri vanno a tutti coloro che conoscevano questi tre bambini piccoli: lavoreremo con le scuole, la comunità e la polizia per aiutare le persone”. “Siamo stati chiamati – ha riferito la polizia – da un vicino preoccupato per l’incolumità di chi viveva in quella casa. Poi, intorno alla mezzanotte di domenica, il ritrovamento dei tre corpi senza vita.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza