Connect with us

Cronaca

Altra notte di arrivi a Lampedusa: sei barconi, 340 migranti

L’imbarcazione utilizzata per l’ultima traversata non è stata ritrovata. Dei 12 natanti giunti venerdì solo due sarebbero partiti da Sfax

Pubblicato

il

Ancora sbarchi a Lampedusa. Dopo le tragiche news arrivate da Selinunte (LEGGI), sono stati 340 i migranti che, a partire dalla mezzanotte, sono sbarcati nell’isola siciliana.

Sei i barconi, tutti salpati dalla Libia, che sono stati agganciati o soccorsi dalla guardia di finanza e dalla Capitaneria di porto. A bordo c’erano da un minimo di 45 ad un massimo di 84 egiziani, bengalesi, siriani, sudanesi, eritrei, etiopi, marocchini e pakistani. Uno dei natanti, con a bordo 48 persone, tra cui una donna, è stato “ombreggiato” per evitare che si ribaltasse dalla nave Ong Nadir.

Un altro è stato invece aiutato con intervento dell’Aurora Sar della Ong Sea Watch. Venerdì, sulla maggiore delle isole Pelagie, c’erano stati 12 sbarchi con un totale di 593 migranti.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

L’ultimo, in ordine di tempo, prima della mezzanotte, è avvenuto direttamente a Cala Croce: i carabinieri hanno bloccato 56 eritrei ed egiziani, tra cui 5 donne, che stavano cercando di raggiungere la strada. L’imbarcazione utilizzata per la traversata non è stata ritrovata. Dei 12 natanti giunti venerdì solo due sarebbero partiti da Sfax, in Tunisia. (foto archivio)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza