Connect with us

Cronaca

Lacrime di gioia e battesimo per la piccola Maria, prima nata dopo 51 anni a Lampedusa

Nell’isola siciliana le donne non partoriscono per mancanza di strutture sanitarie adeguate: la gioia per la piccola Maria

Pubblicato

il

L’applauso è stato scrosciante per mamma Rita, che alla fine in lacrime ha salutato il battesimo della piccola Maria, la bimba nata a Lampedusa il 31 luglio 2021 dopo lo sbarco sull’isola. Si tratta della prima a nascere, dopo 51 anni, nell’isola siciliana, dove le donne non partoriscono per mancanza di strutture sanitarie adeguate.

I genitori della piccola, entrambi della Costa d’Avorio, erano arrivati sull’isola con un barcone partito dall’Africa. Nella chiesa di San Gerlando la celebrazione, nel corso della messa serale della domenica.

Lacrime di commozione per la mamma Rita, a cui sempre nella giornata di ieri è stata conferita la cittadinanza onoraria di Lampedusa, così come al papà della bimba: entrambi credenti e cattolici praticanti.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni


Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza