Connect with us

Magazine

Medico decapita per sbaglio una neonata durante il parto: accade in Brasile

Medico decapita per sbaglio una neonata durante il parto: accade in Brasile. Ospedale tenta di far firmare documento ai genitori

Pubblicato

il

È ancora forte l’eco della tragedia avvenuta in Brasile, dove una bimba è morta proprio nel corso delle manovre effettuate durante il parto. È accaduto nell’ospedale di Santa Efigênia, a Belo Horizonte: proprio nel momento della nascita, come è emerso, il feto sarebbe stato decapitato. Sul fatto sta attualmente indagando la polizia brasiliana locale.

I fatti risalgono a qualche giorno fa. La tragedia è avvenuta il primo maggio ma, come hanno riportato i quotidiani brasiliani, Ranielly Coelho Santos, una donna di 34 anni, era già stata ricoverata qualche giorno prima (era la fine del mese di aprile) per ipertensione. Venne dimessa, ma le sue condizioni non erano migliorate, e così fu costretta a tornare in clinica.

Ulteriori controlli hanno portato alla luce una malformazione polmonare nel feto, circostanza che ha convinto i medici a indurre un parto prematuro per cercare di salvare la vita della neonata, anche grazie a successive terapie. Dopo aver anestetizzato la donna, l’equipe dei medici avrebbe iniziato l’operazione, a cui avrebbe assistito anche il padre del bambino attraverso una vetrata.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Ma per circostanze ancora da chiarire, un dottore avrebbe decapitato la piccola appena uscita dal grembo materno. Il padre ha assistito alla scena ma è stato subito allontanato. Un medico, secondo quanto affermato dall’avvocato della famiglia, avrebbe parlato di un “incidente, con l’ospedale che avrebbe proposto alla famiglia di sottoscrivere un documento in cui s’affermava che il feto fosse morto nel grembo materno.

Secondo le prime ricostruzioni, pare che l’equipe fosse composta anche da alcuni specializzandi. È stata aperta un’inchiesta ed è stata disposta l’autopsia sul corpo della bambina. (foto archivio) 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza