Connect with us

Cronaca

Colpito da una bara al cimitero: drammatico incidente, 48enne in gravi condizioni a Palermo

Drammatico incidente, 48enne colpito da una bara al cimitero. Ferito gravemente, ora si trova intubato a Palermo

Pubblicato

il

Singolare incidente a Petrosino, nella provincia di Trapani, dove un operaio di 48 anni è rimasto gravemente ferito all’interno del cimitero. L’uomo, impiegato di una ditta, è stato colpito da una bara, che lo stesso operaio era impegnato a seppellire.

L’incidente è avvenuto perché la cassa, che si trovava su un sollevatore, è improvvisamente precipitata durante lo spostamento. Dopo la caduta sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno immediatamente trasportato lo sfortunato operaio al pronto soccorso di Marsala. Le condizioni hanno poi fatto sì che il 48enne venisse trasferito in neuro-rianimazione all’ospedale “Villa Sofia” di Palermo.
🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Secondo le ultime informazioni diffuse, l’operaio ha una emorragia cerebrale, oltre ad un trauma facciale. Dal Comune trapanese, hanno puntualizzato che l’incidente si è verificato durante le operazioni “per le tumulazioni da provvisorie a definitive. L’amministrazione – hanno fatto sapere – ha affidato queste operazioni ad una ditta. Durante il trasporto di una bara, la cassa che era voluminosa è caduta colpendo l’operaio”.

Sull’incidente stanno indagando i carabinieri. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza