Connect with us

Cronaca

Cancelleri in Forza Italia, Schifani a Palermo: “Lo accolgo con piacere”

L’ex viceministro delle Infrastrutture Cancelleri, ex M5S, presente alla convention azzurra al Politeama di Palermo, pronto a entrare in Forza Italia

Pubblicato

il

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha salutato l’ex viceministro delle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri, presente alla convention azzurra al Politeama di Palermo, e pronto a entrare nelle file di Forza Italia, dopo avere lasciato il Movimento 5 Stelle. “Un avversario di stile che accolgo con piacere”, ha detto Schifani.

“Non rinnego assolutamente nulla. Credo di avere lavorato in questi 10 anni per la Sicilia e i siciliani anche quando ero a Roma”, ha detto l’ex viceministro a margine della convention del partito a Palermo.

“Ricordo gli attacchi di Giancarlo Cancelleri – scrive sui social l’ex M5S Alessandro Di Battista – nei miei confronti quando lasciai il Movimento 5 Stelle per quell’ignobile sostegno al governo Draghi. Governo che, tra l’altro, permise a Cancelleri stesso di incassare qualche stipendiuccio in più come sottosegretario alle infrastrutture (piazzato da Di Maio che l’altro giorno se ne stava pacioso in una tavola rotonda a mangiare accanto ad Angelino Alfano). Ricordo interviste piuttosto meschine da parte sua colme di livore (mi chiamava “DisFattista” perche non volevo l’alleanza con il PD) e rimproveri pubblici. Magari sperava che attaccare me ed inumidire le natiche draghiane gli avrebbe garantito qualche posto al sole”.

🟢 SIAMO QUASI 400MILA: SEGUICI SU FACEBOOK! – CLICCA QUI 🟢

Così su Facebook l’ex deputato del M5S, che prosegue: “Ricordo quando Giancarlo Cancelleri mi definiva un nostalgico, uno che non capisce la complessità della politica, uno rimasto ai tempi di Casaleggio, uno incapace di evolversi – aggiunge -.
Ebbene in queste ore Cancelleri (che ha abbandonato il Movimento non per ragioni politiche ma solo perché non gli hanno permesso di candidarsi ancora una volta) sta partecipando alla convention di Forza Italia a Palermo. È forse questa l’evoluzione che non sono riuscito a comprendere? Guardate. Cancelleri è seduto dietro Schifani. Ricordo quello che diceva sia pubblicamente che privatamente di Schifani stesso”.

“Che parabola indegna. Io mi vergognerei come un ladro al suo posto. Ma evidentemente c’è chi la vergogna proprio non la conosce come ormai non conosce la vita al di fuori dei palazzi. Gente che ha perso la testa al primo “onorevole” ascoltato. Gente che ha perso il contatto con la realtà alla prima tartina offerta – conclude Di Battista -. Che preferisce la promessa di una poltrona alla dignità personale e che ora è costretta pure a ridere alle battute di Schifani per tentare di accreditarsi un po’. A Roma abbiamo un detto: “Al culo che non ha mai visto camicia er canavaccio je pare seta”.

💪 I più cliccati negli ultimi giorni
Shock in mare: squalo salta… a bordo del peschereccio – il VIDEO
Martina, mamma di 31 anni, trovata morta in casa di un amico: mistero sulle cause
Tragedia a Palermo, muore bimba neonata: tensione nell’ospedale “Di Cristina”
Palermo, trovata morta in casa a 37 anni: sul corpo segni di arma da taglio
In vacanza su nave da crociera, precipita dal balcone della stanza e muore
“Dove si trova Marco?”, Alexa non si fa problemi: “Il tuo fidanzato è dall’amante”
Finge di aiutare una ragazza, la trascina in posto appartato e la violenta
“Pistola nel cappuccio”: a 6 anni spara alla maestra, che ora chiede 40 milioni alla scuola

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza