Connect with us

News e Focus

“Fra sedile e finestrino del treno, lì mi ha violentata”: arrestato 36enne a Milano

Dà informazioni sul treno, poi immobilizza la ragazza e la violenta “immobilizzandola fra sedile e finestrino”: arrestato 36enne a Milano

Pubblicato

il

Ha subìto una violenza sessuale proprio su un treno regionale, che era in transito a Milano per Treviglio (Bergamo). E dopo la denuncia di una giovane ragazza, la polizia ha comunicato di aver arrestato il presunto violentatore, un 36enne egiziano, regolare sul territorio nazionale.

Secondo l’accusa, all’inizio di aprile l’uomo le avrebbe fornito informazioni in modo gentile, per poi aggredirla improvvisamente. Lei sarebbe poi riuscita a far scappare l’assalitore.

🟢 SIAMO QUASI 400MILA: SEGUICI SU FACEBOOK! – CLICCA QUI 🟢

“Mi ha afferrata e tirata verso di sé – ha raccontato la giovane agli investigatori – facendomi stendere con la forza sui sedili, in un secondo mi ha immobilizzata, stretta tra il finestrino e un sedile”. E’ accaduto tutto lo scorso 5 aprile. Secondo il racconto, l’uomo si era mostrato cordiale e disponibile, fornendo alla ragazza informazioni e indicazioni sui treni da prendere. All’improvviso, poi, approfittando dell’assenza di altri passeggeri, la aveva aggredita, costringendola a subire atti sessuali, nonostante la resistenza della vittima. Quest’ultima riusciva a divincolarsi ed a sfuggire all’aggressore che, approfittando dei momenti concitati, faceva perdere le sue tracce”.

Le indagini della Polfer Lombardia e dalla squadra mobile di Milano, anche grazie all’analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti a bordo del treno.

💪 I più cliccati negli ultimi giorni
Shock in mare: squalo salta… a bordo del peschereccio – il VIDEO
Martina, mamma di 31 anni, trovata morta in casa di un amico: mistero sulle cause
Tragedia a Palermo, muore bimba neonata: tensione nell’ospedale “Di Cristina”
Palermo, trovata morta in casa a 37 anni: sul corpo segni di arma da taglio
In vacanza su nave da crociera, precipita dal balcone della stanza e muore
“Dove si trova Marco?”, Alexa non si fa problemi: “Il tuo fidanzato è dall’amante”
Finge di aiutare una ragazza, la trascina in posto appartato e la violenta
“Pistola nel cappuccio”: a 6 anni spara alla maestra, che ora chiede 40 milioni alla scuola

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza