In vacanza su nave da crociera, precipita dal balcone della stanza e muore

Un terribile incidente, avvenuto proprio all’inizio di una vacanza. Una nave da crociera di proprietà della Virgin Voyages, partita dalla Florida, è stata teatro di una tragedia domenica scorsa, intorno alle 21. Una passeggera è infatti morta dopo essere precipitata dal balcone della propria stanza.

La vicenda è avvenuta proprio poche ore dopo la partenza. La nave aveva da poco lasciato il porto di Miami per andare verso Roatan, in Honduras, per la prima tappa del viaggio. Una donna è volata giù dal balcone della sua stanza, e da lì è precipitata, travolgendolo mentre stava passando, su un altro passeggero.

I soccorsi sono stati immediati, ma dopo la brutta caduta per la donna non c’è stato più nulla da fare. L’uomo coinvolto, che è stato colpito dalla vittima, è rimasto ferito, ma non in modo grave. Diverse le persone che hanno assistito ai fatti: “Ho appena iniziato la mia prima crociera… e qualcuno è caduto dal balcone ed è morto, è terribile”, ha scritto sui social uno dei turisti.

E intanto, la società di navigazione ha dato conferma all’incidente, ma senza fornire dettagli e spiegazioni sulle cause che hanno portato alla caduta fatale per la vittima. Dopo la tragedia, la nave ha invertito rotta ed è tornata a Miami, per consegnare la salma alla famiglia. “Poco dopo la partenza di domenica – si legge nella nota della Virgin Voyages – si è verificata un’emergenza medica che ha coinvolto uno dei nostri passeggeri. Questo passeggero è precipitato oltre il balcone su un ponte inferiore e, nonostante abbia ricevuto cure mediche immediate, è deceduto”.

I più letti negli ultimi giorni