Connect with us

Cronaca

Vende smartphone, non dichiara 11 milioni di ricavi: Palermo, denuncia della Gdf

I fatti si riferiscono al periodo che va fra il 2017 e il 2018. La società aveva totalizzato guadagni mai dichiarati

Pubblicato

il

Guadagni da oltre undici milioni di euro non dichiarati. L’hanno scoperto i finanzieri del comando provinciale di Palermo, che hanno scoperto una ditta individuale nel commercio online di prodotti di telefonia.

I fatti si riferiscono al periodo che va fra il 2017 e il 2018. La società aveva totalizzato ricavi, mai dichiarati, per 11,7 milioni di euro. Il titolare dell’impresa, secondo le indagini delle Fiamme gialle, per sfuggire al fisco aveva chiuso l’attività già nei primi mesi del 2019.

I militari del nucleo operativo metropolitano del gruppo di Palermo hanno portato avanti i controlli grazie alla ricostruzione dei flussi di acquisto e vendita degli smartphone, core business dell’azienda, avrebbero permesso di ricondurre a tassazione l’intero ammontare degli introiti dell’attività commerciale Sono stati anche controllati i movimenti bancari e quantificare le imposte evase.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Il commerciante è stato denunciato per aver nascosto le scritture contabili per di impedire la ricostruzione dei profitti e per avere evaso imposte rispetto a quanto infedelmente dichiarato.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza