Connect with us

Outside

È l’assistente sociale, ma fa sesso e video con un 13enne: arrestata

La vicenda è venuta a galla dopo che la madre del ragazzino ha letto alcuni messaggi “equivoci” sullo smartphone

Pubblicato

il

Ha avuto diversi rapporti sessuali con il proprio paziente, ovvero un ragazzino di appena 13 anni. Per questa ragione una giovane, una assistente sociale, è stata arrestata dalla polizia.

Si tratta di quanto avvenuto alcune settimane fa negli Stati Uniti. La giovane, che ha 24 anni, è stata fermata nell’Ohio dopo le denunce fatte dalla mamma dell’adolescente. Secondo quanto trapelato, la donna aveva trovato sullo smartphone del figlio – così come la stessa ha raccontato agli agenti – diversi messaggi tra il tredicenne e l’assistente, la signora Shires.

La donna credeva che tra il figlio e l’assistente stesse accadendo qualcosa di “inappropriato” dopo aver visto alcuni messaggi in cui la donna chiedeva se il ragazzo avesse cancellato i video e se la madre “avesse visto i video o i messaggi”. Dopo l’inchiesta che è stata aperta dalla polizia, sul cellulare è stato, in effetti, successivamente trovato un video
che mostra i due impegnati in attività sessuali.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Le immagini hanno fatto sì che gli agenti della Columbus arrestassero la signora Shires, accusata di condotta sessuale illegale con un minore. “La signora Shires – si legge nel rapporto, diffuso attraverso la stampa statunitense – è un’assistente sociale autorizzata che si occupa di consulenza ai giovani, precedentemente impiegata presso il National Youth Advocate Program”. “L’indagine ha rivelato che la signora Shires ha tenuto rapporti sessuali, più volte, con un minorenne che le era stato assegnato per la consulenza“.

La giovane è stata presa in custodia ed è comparsa al tribunale municipale della contea di Franklin. Il giudice ha fissato una cauzione di 500mila dollari.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza