Connect with us

News e Focus

Dimentica la cocaina nello zainetto del nipote: bimbo di 4 anni ci gioca all’asilo

Ha dimenticato una bustina di cocaina nello zainetto del nipotino. Il bimbo di 4 anni ci gioca all’asilo: intervento di maestre e carabinieri

Pubblicato

il

Era un sacchettino di plastica, con almeno 100 grammi di cocaina. E si trovava nel posto in cui non sarebbe mai dovuto essere, ovvero nello zainetto di un bambino di appena quattro anni. Il piccolo, una volta arrivato a scuola, ha preso il sacchettino ed ha iniziato a giocare con i compagni.

L’incredibile fatto avviene in provincia di Crotone, a Isola Capo Rizzuto. Come è finita quella droga nello zaino? Sarebbe stato lo zio del bimbo, un uomo già noto alle forze dell’ordine. Che, alla fine, lo hanno arrestato. L’uomo è un trentenne, ed è stato fermato dai carabinieri locali – coadiuvati dalla compagnia di Crotone – per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Che la vicenda si sia conclusa senza danni è merito delle maestre. Sono state, infatti, le docenti ad accorgersi che i piccoli dell’asilo stavano passando il tempo con qualcosa che di “gioco” non ha davvero nulla. E sono intervenuti prima che gli alunni toccassero o – ancora peggio – ingerissero – la cocaina nella bustina.

DOpo il sequestro, i carabinieri hanno allertato i servizi sociali. Non è stato difficile individuare i possessori della cocaina. Lo zio è stato presto condotto in carcere. Le indagini si erano subito concentrate sui familiari più stretti del bimbo di 4 anni. (foto archivio)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza