Connect with us

Cronaca

“Falso in atto pubblico”: Caltanissetta, nuovo processo per Silvana Saguto

A disporre il giudizio è stato il gup nisseno che ha accolto l’opposizione alla richiesta di archiviazione della Procura

Pubblicato

il

ANcora un processo per Silvana Saguto, l’ex presidente della sezione misure di prevenzione di Palermo già condannata con sentenza definitiva per corruzione – a Caltanissetta – a sette anni e 10 mesi. Il “via” al dibattimento è previsto fra poco più di un mese, il 5 giugno.

L’accusa per l’ex giudice è quella di falso in atto pubblico. A disporre il giudizio è stato il gup nisseno che ha accolto l’opposizione alla richiesta di archiviazione della Procura presentata dal legale degli imprenditori Virga i cui beni vennero sequestrati nove anni fa proprio dalla sezione presieduta da Silvana Saguto.

Il provvedimento di sequestro, secondo l’avvocato Inzerillo, “non fu adottato in forma collegiale”, come prevede la legge, ma venne deciso soltanto dalla Saguto salvo poi risultare formalmente disposto dal tribunale. Quello a carico dei Virga fu definito dalla Dia uno dei maggiori sequestri mai fatti e venne valutato in un miliardo e 600 milioni di euro.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Agli imprenditori Vincenzo e Carmelo Virga e ai loro familiari, come riporta l’agenzia ansa, sono stati restituiti gran parte dei beni.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza