Connect with us

Primo piano

Palermo, il “nuovo inizio” a Livigno, per Dionisi “non esiste caso Brunori”

L’allenatore dei rosanero commenta il clima positivo e le aspettative per il ritiro estivo: le parole del tecnico dopo primi allenamenti

Pubblicato

il

“Il gruppo mi piace, anche se necessita ancora di qualche aggiustamento. Sono soddisfatto della disponibilità e dell’atmosfera: è un buon punto di partenza”, ha dichiarato Dionisi.

L’allenatore ha sottolineato l’importanza di costruire un’identità di squadra e si aspetta miglioramenti concreti dai suoi giocatori. “Faremo delle amichevoli che ci daranno già delle risposte. Ai ragazzi ho chiesto solo disponibilità e motivazione, chi non ne ha si faccia da parte”.

Riguardo a capitan Brunori, Dionisi ha smentito le voci di una sua cessione, ribadendo il suo ruolo cruciale nel progetto del club. “Brunori è un giocatore importante, sta allenandosi bene. Non esiste un caso Brunori, ma non posso parlare solo di lui. Il futuro non lo conosco, ma il focus deve rimanere sulla squadra nel suo insieme”.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Sul nuovo arrivo Alfred Gomis, “è un giocatore importante che alza il livello della competizione fra i portieri. È arrivato con grandi motivazioni”, spiega il tecnico, e anche Saric ha ricevuto parole di elogio per la sua disponibilità e motivazione, avendo deciso di aggregarsi alla squadra in anticipo rispetto al previsto.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza