Connect with us

News e Focus

Ragazzo investito da un Airbus A320: gambe tranciate, tutto in un video shock

Si aspettava che il giovane si allontanasse dall’aereo prima di iniziare il rullaggio, poi l’arrivo del carrello di atterraggio anteriore

Pubblicato

il

Un tecnico aeroportuale è stato investito da un Airbus A320 durante il rullaggio in pista all’aeroporto Koltsovo di Ekaterinburg, in Russia. L’uomo, un 21enne di nome Rail, sta ora lottando per la vita in terapia intensiva dopo aver subito l’amputazione di una gamba e la frattura dell’altra. Il tragico incidente, avvenuto il 19 maggio, è stato catturato in un video shock diffuso su alcuni canali Telegram (in alto, tre fotogrammi).

Secondo quanto riferito, il pilota non ha atteso che il giovane tecnico si allontanasse dall’aereo prima di iniziare il rullaggio, investendolo con il carrello di atterraggio anteriore. Rail non ha ancora ripreso conoscenza. Il capitano dell’aereo è stato rimosso dal volo, interrogato e accusato di negligenza, mentre un nuovo equipaggio ha preso il controllo del volo per Bishkek dopo un ritardo di tre ore e mezza.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Un portavoce della Ural Airlines ha dichiarato che durante il rullaggio il tecnico ha subito un grave infortunio alla gamba e un’ambulanza è stata subito chiamata. La vittima si trovava di spalle al carrello anteriore dell’Airbus A320 e stava aspettando il via libera del comandante per spegnere l’interfono e comunicare con l’equipaggio.

Il comandante avrebbe dovuto attendere che il tecnico si allontanasse in una zona sicura e desse un segnale con la mano prima di iniziare il movimento dell’aereo. Invece, Rail è caduto sotto le ruote del carrello di atterraggio anteriore, causando l’incidente. Le circostanze esatte sono ancora in fase di chiarimento da parte della commissione dell’Agenzia federale per il trasporto aereo.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza