Connect with us

News e Focus

Un Carnevale di pioggia e vento con “Pulcinella”: il maltempo pronto a dominare

Cambio repentino delle condizioni meteo sulla Sicilia e sull’Italia: il ciclone Pulcinella “bagnerà” il Carnevale 2024

Pubblicato

il

Si chiuderà a breve la fase di temperature miti che hanno caratterizzato il tempo in Italia, e in particolare la Sicilia ed il Meridione. Con l’arrivo del ciclone Pulcinella inizia infatti una lunga fase di maltempo con piogge e vento sulle regioni, dal Nord alle Isole.

Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, conferma la coincidenza del ritorno delle piogge con il Carnevale: dal Giovedì Grasso al Martedì Grasso si potrà ‘ingrassare’ godendo delle gioie del cibo ma lo faremo in condizioni cicloniche, di maltempo associato a vento e precipitazioni su tutta l’Italia.

Il Ciclone che porterà questo peggioramento si chiamerà Pulcinella, come la maschera di Acerra (Napoli) famosa per la simpatia, la semplicità e la furbizia carnevalesca. Ma il Ciclone non sarà simpatico, anzi porterà forti condizioni perturbate con più di 100 mm di pioggia al Nord, venti forti su tutto lo Stivale e abbondanti nevicate sulle Alpi. Anche il mare diventerà molto mosso o agitato, con un peggioramento graduale ad iniziare dalle prossime ore e con l’apice tra oggi pomeriggio e domenica.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Nelle prossime ore sono attese le prime precipitazioni deboli dalla Campania fino alla Liguria, con qualche fenomeno più intenso a ridosso dell’Appennino settentrionale; dalla sera il maltempo arriverà sul Nord-Ovest con una notte da ombrelli aperti.

Venerdì 9 febbraio il Ciclone Pulcinella si troverà ancora distante dall’Italia ma riuscirà ad attivare venti meridionali molto umidi: sono previste piogge sul Nord-Ovest ed in Toscana al mattino, in estensione anche al Nord-Est in giornata e verso la Sardegna. I venti soffieranno fino a burrasca di Scirocco.

L’apice del maltempo, come detto, arriverà nel weekend con il Ciclone Pulcinella in approfondimento fino a 986 hPa sul Mar Ligure e in successivo lento spostamento verso l’Adriatico Centrale: questa pressione molto bassa scatenerà venti ancora più forti in particolare su Sicilia e Sardegna con una situazione movimentata su tutto lo Stivale.

Vivremo dunque un Carnevale piovoso, troveremo una Pulcinella bagnata con gli accumuli più abbondanti al Nord, sul versante tirrenico e sulle Isole Maggiori; i venti come detto saranno forti e sulle Alpi cadrà più di un metro di neve fresca, con tantissimi ‘coriandoli bianchi’ a forma di fiocchi.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza