Connect with us

Cronaca

Si fa cointestare conto con due anziane, poi si appropria del patrimonio da un milione

L’uomo è adesso indagato per circonvenzione di incapaci: ecco cosa è accaduto, fra il 2018 ed il 2022: i dettagli

Pubblicato

il

soldi

Si sarebbe letteralmente appropriato del patrimonio di due anziane sorelle malate, nubili, senza figli o parenti prossimi. Per questa ragione beni mobili ed immobili per circa un milione di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Ragusa ad un uomo.

Quest’ultimo è adesso indagato per circonvenzione di incapaci. Così come è stato accertato, tra il 2018 ed il 2022, dopo aver ottenuto il pieno controllo delle loro finanze, attraverso la cointestazione dei conti correnti, l’uomo nel ragusano ha prelevato continuamente denaro ed effettuato ricariche su carte prepagate a lui intestate.

Dopo essersi fatto nominare unico erede, alla morte delle due sorelle ha poi acquisito la proprietà dell’intero loro ingente patrimonio costituito da titoli azionari, terreni e fabbricati e contanti.

Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal Gip del Tribunale di Ragusa, su richiesta della Procura sulla base degli elementi raccolti dai militari al termine di una indagine.
Il Gip ha disposto il sequestro preventivo di somme per 342.000 euro e di tutti i beni mobili (azioni) ed immobili (terreni e fabbricati) provenienti dalle successioni ereditarie per un valore stimato in oltre 630.000 euro.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza