Connect with us

News e Focus

Tenta di sfuggire alla polizia, ma un 30enne precipita dal terzo piano

Quando è stato inserito fra gli ospiti della struttura è scattata l'”allerta” per le forze dell’ordine.

Pubblicato

il

Era uscito dalla finestra, portandosi sul cornicione di un palazzo, ma è caduto di sotto, dal terzo piano. Stava tentando di sfuggire alla polizia.

E’ successo a Trieste, dove un 30enne – cittadino albanese – è rimasto ferito in modo gravissimo nella via Geppa. Nei pressi dell’edificio, che si trova nella zona della stazione ferroviaria, l’uomo è stato soccorso dai sanitari e portato all’ospedale di Cattinara in codice rosso.

Il giovane era andato ad alloggiare in una stanza dell’hotel Italia, ma il suo nome era stato segnalato, in quanto quando è stato inserito dal dipendente fra gli ospiti della struttura è scattata l'”allerta” per le forze dell’ordine. Nei suoi confronti era stato emesso un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Nell’hotel sono, così, giunti alcuni agenti delle forze dell’ordine, e quando il trentenne ha capito che erano lì per lui, ha tentato la fuga. Si sta cercando di chiarire se l’uomo sia scivolato o abbia deciso di lanciarsi. Nella caduta, è finito su un’auto.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza