Connect with us

Cronaca

Cellulari e droga fin dentro il carcere di Trapani: uomini e donne in arresto

Per i due uomini custodia cautelare in carcere, per le tre donne obbligo di dimora nel comune di residenza

Pubblicato

il

Stavano cercando di far entrare, all’interno del carcere di Trapani, cellulari e sostanze stupefacenti. Questa l’accusa per cui sono state arrestate arrestate giovedì notte dalla polizia cinque persone di origine catanese.

Gli agenti, al lavoro durante l’attività di pattugliamento, hanno notato qualche giorno fa alcuni “movimenti” sospetti vicino alla casa circondariale trapanese. In particolare, sportelli aperti con tre donne a bordo delle auto. Due giovani, poi, nello stesso veicolo, sono stati visti abbandonare una grossa confezione in una zona privata, delimitata da muro e ringhiera, adiacente a quella carceraria.

Recuperato il pacco sospetto, la polizia ha trovato all’interno 13 microtelefoni, 4 smartphone, oltre a 10 grammi di hashish e 30 di marjuana, che era stata già suddivisa in dosi. Il gip ha poi convalidato l’arresto delle cinque persone. Per i due uomini, custodia cautelare in carcere, mentre per le tre donne obbligo di dimora nel comune di residenza. (foto archivio)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza