Connect with us

Cronaca

Palermo, si riapre cantiere nella zona del sottopasso di via Crispi: i lavori

Le operazioni in programma sono divise in due fasi: ecco cosa si torna a fare nella zona del sottopasso

Pubblicato

il

Si torna a lavorare nella zona del sottopasso di via Francesco Crispi, a Palermo. Dopo le operazioni portate a termine negli ultimi mesi, il cantiere riaprirà nella zona di piazza XIII vittime da domani, lunedì 16 ottobre.

Le operazioni programmate sono il completamento dei lavori per sostituire le caditoie nella bretella laterale e poi l’adeguamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche. Per ciò che riguarda i lavori, secondo quelle che sono le previsioni dell’assessorato ai Lavori pubblici del Comune le operazioni dovrebbero andare avanti per circa due settimane.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

La chiusura della bretella avverrà in due fasi: nella prima, che inizia domani, è prevista la chiusura totale al transito veicolare della corsia lato mare del tratto compreso tra la via Cacioppo e la via Patti (divieto di sosta con rimozione coatta 24 ore su 24 ogni giorno ambo i lati). Nella seconda ci sarà la chiusura totale della corsia lato mare del tratto compreso tra la via Patti e la via Sammuzzo (stesso divieto con rimozione coatta, dalle 0 alle 24 per ambo i lati). (foto archivio)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza