Connect with us

News e Focus

“Mi presti il telefono?”: lui dice no, lei lo accoltella alla gola, 18enne arrestata

Ragazza appena maggiorenne arrestata per lesioni personali aggravate e violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato

il

Lui ha rifiutato di prestarle il cellulare per fare una telefonata. E lei, appena 18enne, lo ha accoltellato. Si tratta della vicenda che si è verificata nella provincia di Roma, dove i carabinieri hanno ricevuto la chiamata di aiuto nella notte fra domenica e lunedì.

Ad essere aggredito è stato un giovane di 26 anni. I militari della compagnia di Colleferro, poi, sono intervenuti ed hanno arrestato la ragazza con l’accusa di lesioni personali aggravate e violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Diverse chiamate arrivate segnalavano un accoltellamento per strada, e quando i carabinieri sono giunti sul posto hanno trovato il 26enne ferito all’altezza della spalla. Sul posto sono subito arrivati i sanitari del 118, che lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Colleferro.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Secondo quanto emerso, dopo gli accertamenti portati avanti, il giovane si trovava vicino ad un locale dove erano presenti altre persone. A quel punto l’indagata – probabilmente in stato confusionale – gli si sarebbe avvicinata per chiedergli in prestito lo smartphone “per fare una teleofonata”.

Dopo il rifiuto la diciottenne si sarebbe prima allontanata e poi sarebbe tornata avvicinandosi alle spalle, sferrandogli improvvisamente un colpo alla gola con un oggetto contundente: il 26enne è riuscito a spostarsi, ma ha riportato una ferita da taglio sulla spalla destra.

Grazie alla descrizione da parte della vittima e quella dei testimoni, oltre all’analisi delle immagini di videosorveglianza dell’area, in poco tempo i carabinieri minuti hanno rintracciato la ragazza nei pressi del suo domicilio, accompagnandola in caserma. Lì ha anche avuto una reazione scomposta verso i militari, minacciati e spintonati. Ora si trova nel carcere di Rebibbia Femminile, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza