Connect with us

News e Focus

Si ribella e ferisce un rapinatore: ora accusato di tentato omicidio

L’uomo era stato aggredito da due ghanesi, poi dopo la reazione è fuggito via in bici

Pubblicato

il

Ha reagito ad un rapinatore, ma per questa ragione, dopo averlo ferito, è stato arrestato. Ancora violenza a Roma, nei pressi della stazione Termini.

La vittima del tentativo di furto è un 35enne, armato di roncola. Quest’ultimo ha colpito alla gola una delle persone che l’avevano aggredito, dandosi poi alla fuga in bicicletta. È accaduto nella via Giolitti.

Lunedì notte due senza fissa dimora di origini ghanesi hanno tentato il furto ad uno straniero di origini indiane. L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti, mentre il complice del malvivente è andato a chiedere aiuto ai vigilanti della stazione e successivamente alla Polfer.

Le indagini sono state avviate mentre i sanitari del 118 trasportavano in ambulanza uno degli aggressori al pronto soccorso. L’uomo è stato portato in ospedale in gravi condizioni. Dalle telecamere di videosorveglianza è stato possibile ricostruire la dinamica dei fatti, e trovare l’uomo che aveva inizialmente subito un tentativo di rapina. Fermato ed arrestato un 35enne – residente a Reggio Calabria, come riporta Il Messaggeroche ora è accusato di tentato omicidio. (foto archivio)

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza