Connect with us

Cronaca

“Vivo per miracolo, 25 coltellate alla nuca”: 11enne ferito nel Siracusano, parla il papà

La rabbia del padre del ragazzino aggredito a Porto Palo di Capo Passero: “E’ ancora vivo per tre millimetri”

Pubblicato

il

“Mio figlio è stato attirato da quest’altro ragazzino. Gli ha detto ‘ti faccio vedere una cosa segreta, non portare nessuno’. Quando sono arrivati nel luogo dove lui aveva premeditato di fare tutto questo, lo ha spinto e lo ha fatto cadere faccia a terra, gli è salito a cavalcioni e gli ha dato 25 coltellate alla nuca ed altre 15 per tutto il corpo. Il medico ci ha detto che non gli ha tagliato la carotide per 3 millimetri“.

Ancora sotto shock il papà del ragazzino di 11 anni che nei giorni scorsi è stato aggredito da un coetaneo (LEGGI) che frequenta lo stesso istituto scolastico di Porto Palo di Capo Passero, comune a pochi chilometri da Siracusa.

LEGGI ANCHE: Ragazzino di 11 anni accoltellato nel Siracusano: ricoverato in ospedale

Lo studente di prima media è in prognosi riservata, ancora sotto shock. “Mio figlio mi ha detto – ha raccontato il papà alla Rai – che adesso ha anche paura di star fuori. Adesso bisogna tutelare mio figlio, credo sia essenziale l’espulsione dalla scuola e l’intervento degli assistenti sociali. La colpa – ha sottolineato il padre della vittima – non è sua, ma di chi lo ha cresciuto e non lo ha tutelato. Si sapeva, che camminava armato, non era la prima volta che camminava con coltelli in tasca”. Nella foto copertina, il luogo dell’aggressione, a Porto Palo di Capo passero

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza