Connect with us

Cronaca

Amministrative, si decide il sindaco in quattro Comuni: luci su Siracusa

SI torna alle urne per decidere il sindaco in 4 comuni: luci su Siracusa, con la sfida fra Italia e Messina

Pubblicato

il

Si torna alle urne, per le amministrative in Sicilia. In programma il turno di ballottaggio, con quattro comuni al voto. I fari sono puntati soprattutto su Siracusa, unico capoluogo al secondo turno. Si vota poi ad Acireale e Aci Sant’Antonio (Catania) e Piazza Armerina (Enna). Gli elettori sono in totale 186.040.

A Siracusa gli aventi diritto al voto sono 102.147. A contendersi la poltrona di sindaco sono Ferdinando Messina, appoggiato dal centrodestra e che al primo turno ha ottenuto il 32,22%, e l’uscente Francesco Italia, esponente di Azione che ha ricevuto il 23,89% delle preferenze. A fare da ago della bilancia potrebbero essere le tre liste che hanno superato lo sbarramento del 5% e che sostenevano i tre candidati a sindaco sconfitti al primo turno: Renata Giunta per i progressisti, l’ex sindaco renziano Nino Garozzo ed Edy Bandiera, auto-sospeso da Fi.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Sfida tra due ex sindaci ad Acireale, 45.626 gli elettori: il forzista Roberto Barbagallo e Nino Garozzo. Sempre nel catanese, ad Aci Sant’Antonio (15.429 elettori) si contendono la guida del municipio Quintino Rocca e Giuseppe Santamaria. A Piazza Armerina (22.838 elettori) il ballottaggio è tra due candidati di centrodestra: Nino Cammarata e Massimo Di Seri.

Oggi si vota dalle 7 alle 23, lunedì dalle 7 alle 15. Durante le operazioni di voto saranno pubblicate, così come per il primo, quattro rilevazioni sull’affluenza degli elettori al voto; i dati di affluenza alle urne saranno diffusi alle 12,30 alle 19,30 e alle 23,30 di domenica e alle 15,30 di lunedì.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni


Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza