Connect with us

Magazine

Scontrino “shock” al Caffè di Trieste, il sindaco: “Se hai i soldi vai, altrimenti guardi…”

Scontrino shock in locale della tradizione austriaca e viennese, il sindaco di Trieste: “Basta polemiche, se hai i soldi vai, se no guardi”sc

Pubblicato

il

Polemiche a non finire per i prezzi di un nuovo negozio della tradizione austriaca e viennese a Trieste. E lì è dovuto intervenire anche il sindaco, Dipiazza. “Basta polemiche, se hai i soldi vai, se no guardi”, ha detto il primo cittadino.

Che ha poi vantato il “grande orgoglio” per la scelta dell’azienda di aprire una sede a Trieste. Ma le polemiche sono esplose per i prezzi fissati dal negozio: una fetta della torta originale è venduta a 8,90 euro. Alti anche i costi di altri prodotti in vendita. Un latte macchiato costa 5,50 euro, un caffè espresso 3,50 euro. Lo scontrino con i prezzi è stato pubblicato dal sito Scattidigusto.it

«Vorresti un Ferrari? Ma non lo puoi permettertelo, e allora se passa sei lì a guardarlo”, prosegue il sindaco Dipiazza. “È un grande orgoglio che sia stata scelta Trieste per aprire il Caffè Sacher e nessuno pensa alla cifra enorme che è stata investita – ha sottolineato – per aprire il locale”.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

“Sono orgoglioso – ha fatto sapere Dipiazza – anche dell’amicizia con il proprietario. Voleva offrimi una fetta ma io ho voluto pagarla”, ha precisato . Sul tariffario il primo cittadino ha spiegato che “Vai a cena nei ristoranti e ti chiedono cifre mai viste, davvero non riesco a capire questa polemica”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza