Connect with us

News e Focus

Lavori e cantieri “lumaca” sulla Palermo-Catania, ora prende corpo l’ipotesi commissario

Lavori lumaca e cantieri infiniti sulla A19 Palermo-Catania: il ministero vuole dare l’ok per il commissario

Pubblicato

il

palermo catania autostrada

Pur di accelerare i tempi per i lavori nell’autostrada Palermo-Catania, la A19, prende corpo la possibilità che si nomini un commissario.

L’ipotesi è stata “ripresa” dal ministro delle infrastrutture, Salvini, che ha scritto una nota nella quale si dice “impegnato per accelerare i cantieri anche in Sicilia. Per questo – si legge – in accordo con Regione e Anas, si sta ragionando sulla nomina di un commissario ad hoc”.

Si tratta di un’idea si cui aveva parlato anche il presidente della Regione, Schifani: “Con Anas – aveva detto – continueremo ad ingaggiare un confronto forte, garbato e corretto. L’atteggiamento di Anas sull’autostrada Palermo-Catania è cambiato”.

“A giugno – ha poi spiegato il governatore – ci sarà un accordo di programma con lo stanziamento di un miliardo di euro. Ci sarà un unico contraente che avrà la responsabilità anche dei tempi”

“Abbiamo necessità – aveva detto Schifani, anche ieri a Catania – di accelerare e recuperare un gap che risale agli anni pregressi e risolvere un enorme problema che pesa come un macigno nel collegamento tra queste due aree metropolitane della Sicilia”.

I più letti negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza