Connect with us

Cronaca

Scoperto nido di “caretta caretta” a Petrosino

La presenza del nido è stata confermata, oggi, da Vincenzo Galia, del Wwf

Pubblicato

il

Un nido di tartaruga “caretta caretta” è stato scoperto sul litorale di Biscione, nel comune di Petrosino (Trapani). A poche centinaia di metri, pochi giorni prima, un’altra segnalazione rilevava un tentativo di deposizione non andato a buon fine.

Il Wwf e l’ufficio circondariale marittimo di Marsala hanno, attivato le procedure per la messa in sicurezza dell’area dove sono state deposte le uova. La presenza del nido è stata confermata, oggi, da Vincenzo Galia, del Wwf – Network Tartarughe, autorizzato dal ministero dell’Ambiente per l’ispezione dei nidi.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

“Quest’anno la nostra spiaggia di Biscione ha degli ospiti importanti – dice il sindaco di Petrosino, Giacomo Anastasi – Rimarranno con noi circa 60 giorni ci dicono gli esperti. Dobbiamo esserne tutti custodi. Invito la cittadinanza ad avvicinarsi con attenzione e a rispettare le indicazioni. L’esemplare che ha deposto le uova qualche notte fa è molto probabilmente una delle tartarughe venute alla vita nel 1996 a poche centinaia di metri dall’attuale sito di deposizione. Un evento come questo oltre a farci gioire deve essere l’occasione per riflettere sulla salute del nostro mare e delle nostre spiagge e di quanto sia importante rispettarne gli equilibri”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza