Connect with us

Cronaca

Lui ubriaco alla guida, Ivana, mamma di tre figli, uccisa a 39 anni

Tragedia al Lido delle Nazioni: la donna è stata colpita da un automobilista ubriaco

Pubblicato

il

Un’altra giovane madre è stata tragicamente uccisa da un automobilista ubriaco. Tra venerdì e sabato al Lido delle Nazioni, Ivana Ferroni, 39 anni e madre di tre figli, è stata investita mortalmente da una Volvo guidata da un 44enne del luogo.

La donna era con il fidanzato in un bar, quando, al momento di rientrare, sono stati travolti dal veicolo. Mentre il ragazzo ha riportato ferite non gravi, Ivana è deceduta durante il trasporto in ospedale.

L’incidente è il secondo in due settimane nella zona: il 6 giugno, Marika Cucchiarini (LEGGI), 46 anni, era morta in un tamponamento causato da un giovane ubriaco lungo la Statale Adriatica. Anche Ivana e il suo fidanzato sono stati vittime dell’alcol al volante, con il conducente della Volvo risultato positivo all’alcol test con un tasso di 1.30 mg/l. L’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari.

LEGGI ANCHE: Ventenne ubriaco tampona auto: a Bologna muore Marika, mamma 45enne

La tragedia ha suscitato rabbia e sgomento tra gli amici della coppia e i clienti del bar, che hanno tentato il linciaggio: l’investitore, è stato alla fine salvato solo dall’intervento dei carabinieri. La procura ha aperto un’inchiesta sull’accaduto e disporrà un’autopsia sul corpo di Ivana e una consulenza cinematica per chiarire la dinamica dell’incidente.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

I frequentatori del bar “Ti porto al mare” esprimono dolore e rabbia, ricordando Ivana come una persona solare e di compagnia. L’attenzione si concentra ora sulla sicurezza della strada dove è avvenuto l’incidente. “In questa via mancano i lampioni. È buia e pericolosa. Abbiamo chiesto più volte interventi al Comune, ma senza successo”, dichiarano i residenti.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza