Connect with us

News e Focus

Il devastante incendio in autofficina e i tre morti a Milano: si indaga per omicidio colposo

Il gravissimo rogo in via Fra Galgario: evacuato intero edificio. Diversi feriti, con due donne ed un uomo trasportati in ospedale

Pubblicato

il

E’ ancora forte l’eco del devastante incendio che ha colpito un’autofficina in via Fra Galgario 8, a Milano, causando la morte di tre persone e il ferimento di altre quattro.

Le vittime, Silvano Tollardo, 67 anni, la moglie Carolina De Luca, 63 anni, e il figlio Antonio Tollardo, 34 anni, si trovavano in un appartamento al terzo piano dell’edificio colpito dalle fiamme. Secondo le prime ispezioni del medico legale, sarebbero morti per intossicazione da fumo.

L’incendio, divampato probabilmente da un’auto in riparazione, ha coinvolto anche un addetto dell’officina, ricoverato in codice giallo al Policlinico. Altri tre feriti, due donne di 68 e 89 anni e un uomo di 56 anni, sono stati trasportati negli ospedali San Giuseppe e San Carlo con ustioni di minore gravità. secondo alcune ipotesi emergerebbero azioni azzardate fatte utilizzando qualche tipo di carburante.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Sul luogo del disastro sono intervenuti tre automediche, sei ambulanze, numerosi mezzi dei vigili del fuoco e le forze dell’ordine. L’incendio è stato domato in meno di un’ora, ma le fiamme hanno rapidamente consumato materiali altamente infiammabili presenti nell’officina, come pneumatici e benzina.

“È morta una famiglia intera, non sono riusciti – ha dichiarato Il procuratore aggiunto di Milano, Tiziana Siciliano – a scappare. Gli appartamenti dei primi due piani erano vuoti: la tragedia poteva essere ancora più grande”. Si indaga per omicidio colposo plurimo, disastro colposo e incendio colposo. Il titolare dell’officina è tra gli indagati, in attesa di accertamenti sulla conformità dei locali alle normative di prevenzione incendi e sulla formazione del personale.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza