Connect with us

Cronaca

Emergenza idrica, acqua torbida a Palermo: “Rischio razionamento nei prossimi giorni”

Torbidità elevata nell’acqua dell’invaso Rosamarina costringe Amap a fermare i prelievi

Pubblicato

il

L’Amap, l’azienda acquedotti di Palermo, ha segnalato un valore elevato di torbidità nell’acqua proveniente dall’invaso Rosamarina, che era stato rilevato già nella giornata di domenica.

Il problema ha causato lo stop dei prelievi di circa 400 litri al secondo, impedendo il trattamento dell’acqua presso il potabilizzatore di Risalaimi e causando disagi in buona parte della provincia.

Per minimizzare i disservizi, l’Amap ha riattivato i prelievi dall’invaso Scanzano e aumentato quelli dall’invaso Poma. I provvedimenti, tuttavia, non sono sufficienti a compensare la mancanza dell’apporto idrico dal Rosamarina. La situazione è resa ancora più critica dal grave scenario di emergenza idrica attuale.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

L’azienda avverte che il ricorso a fonti idriche alternative non può essere sostenuto a lungo. Di conseguenza, nei prossimi giorni, come annuncia la stessa Amap, potrebbe essere necessario introdurre razionamenti più consistenti, sia nei comuni metropolitani sia nella città di Palermo.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza