Connect with us

News e Focus

Natante sul kayak, Cristina travolta e uccisa a 30 anni a Posillipo

Estese a tutto il Golfo di Napoli le ricerche della barca coinvolta: l’incidente e le indagini per omicidio colposo e omissione di soccorso

Pubblicato

il

Le ricerche del natante che ieri pomeriggio ha investito una coppia a bordo di un kayak nel mare di Posillipo si sono estese a tutto il Golfo di Napoli. La coppia stava navigando vicino alla residenza presidenziale Villa Rosebery quando è stata colpita e sbalzata in acqua.

Nell’impatto ha perso la vita Cristina Frazzica, una giovane di 30 anni lombarda in vacanza, mentre il suo compagno, un giovane avvocato partenopeo, è stato soccorso poco dopo da un altro natante che ha dato l’allarme.

Le informazioni fornite dall’avvocato superstite saranno cruciali per far luce sulla tragedia. Anche le immagini delle telecamere di sicurezza della residenza presidenziale potrebbero fornire dettagli utili. La Procura di Napoli, con il sostituto procuratore Vincenzo Toscano, sta coordinando le operazioni di ricerca della barca, indagando per omicidio colposo e omissione di soccorso. I primi accertamenti indicano che il kayak potrebbe essere stato colpito da un natante che procedeva da nord verso sud, in direzione di Mergellina o Napoli.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Gli investigatori stanno esaminando i moli e ascoltando i titolari delle strutture che accolgono i natanti. È possibile che l’imbarcazione venga individuata a breve, insieme al responsabile che non si è fermato dopo l’incidente.

Gli inquirenti hanno lanciato un appello a chiunque abbia informazioni utili, che possono essere comunicate anonimamente. Il rimpianto resta che, forse, con un soccorso tempestivo, Cristina si sarebbe potuta salvare.

Solo l’autopsia potrà fornire dati certi sull’entità delle ferite riportate. Sul profilo Instagram della giovane, rimane un video postato poco prima della tragedia, che immortala una villa utilizzata come set della fiction “Un Posto al Sole”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza