Connect with us

Cronaca

Terribile schianto, furgone travolge due ciclisti: un morto nei pressi di Gela

Raffaele Mazza è morto sul colpo, mentre l’altra vittima, S.B., settantenne di Comiso, è rimasta gravemente ferita

Pubblicato

il

ambulanza

Drammatico incidente mortale questa mattina, sulla strada statale 115 Gela-Scoglitti. Un furgone ha investito due ciclisti intorno a mezzogiorno.

Uno dei ciclisti, Raffaele Mazza, è morto sul colpo, mentre l’altro, S.B., settantenne di Comiso, è rimasto gravemente ferito. Un elicottero e due ambulanze sono stati inviati dalla centrale operativa del 118 di Caltanissetta. Indagini per determinare la dinamica dell’incidente, da parte delle forze dell’ordine

Mazza, ex bancario, faceva parte di un gruppo di appassionati ciclisti amatoriali di Mazzarrone e stava percorrendo la strada costiera in direzione di Gela. Un camion proveniente dalla direzione opposta ha colpito i due ciclisti.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Il sindaco di Mazzarrone, Giovanni Spata, si è recato sul luogo dell’incidente. “Era una persona perbene e un caro amico – ha commentato – e lo conoscevo da tantissimo tempo. È un giorno di grande tristezza per la nostra cittadina e per tutti quelli che lo conoscevano”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza