Connect with us

Cronaca

Onorato, quella confidenza alla moglie: “Ho paura che una persona voglia uccidermi”

Sul corpo di Onorato non ci sarebbero segni di violenza. E la fascetta da elettricista stretta attorno al collo era stata chiusa di lato

Pubblicato

il

“Ho paura, può essere che una persona voglia ammazzarmi”. Ma mancavano precisi riferimenti. Così parlava Angelo Onorato prima della morte con la moglie, l’eurodeputata Francesca Donato.

Anche per questa ragione la donna, subito dopo la scoperta della tragedia di sabato scorso, aveva parlato di omicidio. Una tesi che, tuttavia, secondo quelli che sono stati i primi risultati dell’autopsia – eseguita questo pomeriggio all’istituto di Medicina legale del Policlinico di Palermo (LEGGI) – non avrebbe trovato conferme né riscontri.

Sul corpo di Onorato non ci sarebbero segni di violenza. E la fascetta da elettricista stretta attorno al collo era stata chiusa di lato. Una condizione che, secondo quanto trapelato, era compatibile con la chiusura da parte dello stesso Onorato.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Nel contesto è da tenere in considerazione soprattutto la serie di preoccupazioni per l’imprenditore, dal punto di vista economico, per un’attività cessata nel 2019. C’era anche stata, come è emerso, anche la ricerca di una pistola da parte dell’architetto, così come era stato confidato ad un parente.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza