Connect with us

Cronaca

Scicli, il 40enne Giuseppe Ottaviano è stato ucciso: svolta nelle indagini

Era stato ritrovato senza vita domenica scorsa, 12 maggio, in via Manenti, si segue la pista dell’omicidio

Pubblicato

il

Era diventato un giallo, il caso di Giuseppe Ottaviano, ma adesso c’è la svolta nelle indagini: dopo l’autopsia sul corpo del quarantenne, che era stato ritrovato senza vita domenica scorsa, 12 maggio, in via Manenti, si segue la pista dell’omicidio.

LEGGI ANCHE: Tracce di sangue, nessuna risposta: Scicli, un giallo la morte di Peppe Ottaviano

“Le prime risultanze dell’esame autoptico hanno evidenziato ulteriori traumi subiti dalla vittima, oltre a quelli già emersi dalla prima ispezione cadaverica in cui erano state da subito rilevate due ferite al capo e la frattura del setto nasale. Le gravi lesioni emerse sul corpo di Ottaviano, che hanno prodotto anche la rottura di 4 costole e una frattura della scatola cranica, escludono la possibilità di un evento accidentale o di traumi autoinferti”.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Questo quanto affermano i carabinieri. Domenica i parenti dell’uomo si erano rivolti ai militari, che avevano scoperto il cadavere. Secondo quanto sarebbe emerso nei giorni scorsi, nella giornata di sabato Peppe, come veniva chiamata la vittima, si trovava in casa con amici. Ma le verifiche vanno avanti.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza