Connect with us

Cronaca

Tenta di molestare bimba di 5 anni: Palermo, quartiere Zen2 tenta linciaggio

Numerosi abitanti lo hanno raggiunto, minacciato ed anche danneggiato l’auto

Pubblicato

il

Decine di persone gli si sono rivoltate contro, alcune con bastoni e spranghe, tentando un vero e proprio linciaggio. Un uomo di circa 60 anni avrebbe tentato di molestare una bimba di appena 5 anni, a Palermo.

Si tratta di quanto avvenuto nel quartiere Zen 2, dove sono andati su tutte le furie diversi abitanti che hanno scoperto le intenzioni dell’aggressore. (continua sotto la foto, frame di un video pubblicato sui social)

Alla fine l’uomo è riuscito a rifugiarsi in una casa che si trova in via Agesia di Siracusa. Lì, tuttavia, numerosi abitanti lo hanno raggiunto, minacciato ed anche danneggiato l’auto. Così come è stato ricostruito successivamente alle proteste, l’uomo si sarebbe abbassato i pantaloni per mostrare il pene alla piccola, e la scena è stata vista da diverse persone.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Secondo quanto emerso, anche la figlia del presunto molestatore si sarebbe schierata con la folla. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia, che con fatica hanno fermato l’uomo, portandolo poi in commissariato.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza