Connect with us

Primo piano

Serie C, playoff: il Catania esulta con Bouah, l’Atalanta ko in trasferta

Una rete figlia della mossa di Zeoli, che ha inserito Tello, autore dell’assist vincente

Pubblicato

il

Una vittoria d’oro, e Catania torna ad esultare. I rossazzurri vincono sul campo dell’Atalanta U23 e aprono al meglio il primo turno della fase nazionale dei playoff per la promozione in Serie B. Sabato il ritorno al Massimino, dove il Catania si qualificherà in caso di vittoria, pareggio o anche sconfitta con un gol di scarto.

Decisiva contro i bergamaschi la rete arrivata poco prima del 90esimo da Bouah, con un colpo di testa dall’interno dell’area. Una rete figlia della mossa di Zeoli, che ha inserito Tello, autore dell’assist vincente.

“Ci tenevamo a partire bene – ha detto alla fine il tecnico del Catania, ZEoli – perché non volevamo ripetere le stesse prestazioni che abbiamo fatto altre volte in trasferta con un risultato negativo per poi rifarci al ‘Massimino’. Mi è piaciuto l’impatto della squadra. Voliamo bassi perché basta poco per perdere il vantaggio conquistato. La strada è ancora lunga. Loro verranno giù sabato, non molleranno. Sono ragazzi validi, la società nerazzurra è al top anche a livello europeo”.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

“Non dovevamo lasciare spazio tra le due linee. L’idea era quella di verticalizzare il più possibile. Ho messo Tello a destra per gestire il fattore ammonizioni. Possiamo essere più cattivi, però per oggi va bene così. L’importante è che si facciano trovare sempre tutti pronti. Sono contento per il risultato, domani torniamo a Catania e prepariamo la prossima partita”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza