Connect with us

Cronaca

Messa in ricordo di Benito Mussolini, scia polemica e chiesa chiusa a Catania

Per l’anniversario della morte del duce, interviene anche l’arcivescovo Luigi Renna, e tutto viene annullato

Pubblicato

il

E’ proseguita anche nelle scorse ore la scia di polemiche per quanto accaduto a Catania, dove nei giorni scorsi era stata annunciata, attraverso un necrologio, una celebrazione religiosa, prevista per la serata di ieri, domenica 28, in ricordo di Benito Mussolini (foto sotto).

Il messaggio, che riportava la scritta “anniversario”, e più in basso “Fiamma Tricolore ricorda Benito Mussolini” ha attirato l’attenzione della curia catanese. E così proprio per decisione dell’arcivescovo Luigi Renna, tutto è stato annullato.

La Santa Messa nella chiesa Santa Caterina a Catania, per ricordare Benito Mussolini, è stata annullata”, è stato deciso, con la chiesa che è stata chiusa da ieri e fino alla giornata di oggi. (continua sotto la foto)

“La decisione è motivata da monsignor Renna per evitare che a margine di una messa di suffragio ci possano essere non opportune esternazioni ideologiche che nel recente passato hanno avuto degli spiacevoli precedenti“, ha fatto sapere l’arcidiocesi attraverso un comunicato. Nella giornata di ieri ricorreva l’anniversario della morte del duce, nel 1945, a Giulino.

Nella frazione del comune di Mezzegra, oggi Tremezzina, nella provincia di Como, il fondatore del fascismo fu fucilato insieme ala sua amante Clara Petacci.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza