Connect with us

Cronaca

Nubifragio e famiglie in salvo nel Catanese: maltempo, “allerta gialla” in Sicilia – VIDEO

Due nuclei familiari sono stati messi in salvo dalla Protezione civile nella provincia di Catania. Problemi anche a Riposto e Giarre

Pubblicato

il

Grande paura nel Catanese, per il maltempo che si è abbattuto sulla parte orientale della Sicilia a partire dalla giornata di ieri. Due famiglie, in particolare, sono state messe in salvo dalla Protezione civile a Mascali.

Insieme a Riposto e Giarre, la cittadina è stata colpita nella serata di ieri da un violento nubifragio. La prima famiglia, composta da tre adulti e un bambino, si trovava bloccata dall’acqua alta all’interno della propria abitazione ed è stata soccorsa e portata in Municipio. Qui sono state portate anche una madre e la sua bambina. (continua sotto la foto)

Allerta meteo “gialla”, intanto, per la giornata di oggi, giovedì 11, sulla Sicilia. La Protezione civile ha diramato un avviso a causa delle piogge previste in molte zone dell’Isola.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Anche a Catania diversi disagi, provocati dalle forti piogge, ed anche diversi danni. Fra questi, problemi per alcuni automobilisti, che sono rimasti bloccati nei veicoli, oltre a diversi abitanti che vivono in piani bassi.

Diversi sono stati, almeno una cinquantina le chiamate ricevute, gli interventi dei vigili del fuoco. Sulla Messina-Catania, inoltre, è stato chiuso lo svincolo di Fiumefreddo.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza