Connect with us

News e Focus

Orrore fuori dalla scuola elementare: Dublino, tre bimbi e maestra accoltellati

Accantonata un’ipotetica pista terroristica, ma la polizia ha poi sottolineato di non volere escludere a priori “alcun movente”

Pubblicato

il

Orrore fuori da una scuola elementare a Dublino, dove un uomo ha accoltellato tre bambini e una donna. Poi, è stato a sua volta ferito, e bloccato da diversi passanti.

La Garda, la polizia irlandese, ha inizialmente accantonato un’ipotetica pista terroristica, salvo poi precisare di non voler per ora escludere a priori “alcun movente”. Non è stato, inoltre, confermato come sicura né la versione del possibile raptus di uno squilibrato, né quella di un attacco motivato da un qualche delirio personale.

I fatti si sono consumati nel pomeriggio di ieri, dopo la fine delle lezioni. Nella centralissima Parnell Square, è accaduto tutto davanti all’istituto scolastico della Gaelscoil Cholaiste Mhuire. Come hanno successivamente raccontato i testimoni, l’uomo, un 50enne, armato di coltello, è andato a scagliarsi prima contro una donna, una insegnante di una trentina di anni, per poi gettarsi verso tre bambini di circa 6 anni d’età.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Poi, è stato circondato e atterrato da alcuni presenti, prima che arrivassero gli agenti che, in pochi minuti, lo hanno preso in custodia.

Una delle piccole vittime, una bimba, e la maestra intervenuta per cercare di fare da scudo hanno riportato ferite definite “gravi” dai medici. Anche gli altri due scolari sono stati ricoverati, ma in condizioni meno preoccupanti. L’uomo – sulle cui generalità si mantiene il riserbo – a sua volta è piantonato in ospedale, in stato d’arresto: secondo l’Irish Times online, si sarebbe auto-inferto alcune ferite.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza