Connect with us

Cultura e Spettacoli

Rai boccia Pino Insegno, l’ironia di Fiorello: “Puoi vivere senza eredità, torna a doppiare”

Stoccata dello showmen siciliano al collega romano candidato alla conduzione del noto programma

Pubblicato

il

“Pino si può vivere anche senza Eredità, a me i miei non mi hanno lasciato niente e comunque ce l’ho fatta, sono qui!”. Sembrerebbe una frase caustica se non addirittura cinica se non fosse che appartiene a quel mattacchione di Rosario Fiorello.

Direttamente dal suo programma di successo, VivaRai2, lo showman siciliano, riguardo la bocciatura di Pino Insegno da parte della Rai sulla candidatura alla conduzione del noto programma, aggiunge: “La Rai sta facendo nuovi nomi per la conduzione, ancora non hanno deciso: certamente Flavio Insinna, Marco Liorni. Ma la verità è un’altra, lo so io chi condurrà l’Eredità, agenzie di stampa preparatevi a scrivere: condurrà l’Eredità il generale Figliuolo. Perché quando c’è un’emergenza, il generale Figliuolo arriva con le sue medaglie e dice: ‘Ci penso io’”.

Infine, da parte di Fiorello un messaggio d’augurio, anche se, in questo momento, al diretto interessato potrebbe sembrare fin troppo ironico: “Pino non ti crucciare. Ti posso dire? Meglio così. Ma chi te lo faceva fare, duemila puntate, lascia stare. Doppia che è meglio, doppia! Sei nascosto, chiuso, in una stanzetta. Chi te lo faceva fare?”.

La decisione dei vertici della televisione nazionale è giunta ieri 10 novembre. Forse neanche inespettata considerati i bassi ascolti de “Il Mercante in Fiera“. Dunque, per l’attore comico romano niente Eredità.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza