Connect with us

Cronaca

“Calci all’addome”: Palermo, poliziotto aggredito in carcere, operato d’urgenza

Ancora violenza al Pagliarelli: poliziotto trasferito d’urgenza in ospedale, per un intervento chirurgico. Ecco cosa è successo

Pubblicato

il

Succede ancora una volta, nel carcere Lorusso di Pagliarelli, a Palermo. Uno dei poliziotti al lavoro è stato aggredito mentre era in servizio. E tutto è avvenuto, secondo quanto trapelato, perché uno dei detenuti non aveva accettato una decisione disciplinare.

Ancora violenza in carcere, come ha reso noto il segretario nazionale PolGiust, Francesco Davide Scaduto. “In questo momento l’agente è sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla milza. L’aggressore – prosegue Scaduto – è un detenuto di alta sicurezza ristretto nel reparto nord del carcere palermitano il quale si è scagliato contro il poliziotto penitenziario colpendolo con un pugno al volto e quando questo è caduto per terra ha continuato a colpirlo con calci all’addome“.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

“La motivazione di tale ira – ha spiegato Scaduto – sembrerebbe essere legata al non aver accettato un procedimento disciplinare contestato al detenuto nella serata di ieri”.

Per il sindacalista “è inammissibile che ancora oggi negli istituti penitenziari non sia possibile avere regimi e trattamenti differenziati e soprattutto con limitazioni di benefici concreti e che possano fungere da deterrente per limitare tali comportamenti violenti nei confronti degli operatori penitenziari tutti. Si chiede alle autorità centrali del Dap di intercedere con il governo per ottenere soluzioni immediate e efficaci che non possono essere quelle di trasferire i facinorosi in altre regioni”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza