Connect with us

Cronaca

Violenza Foro Italico, l’altra denuncia di Asia: “Stuprata da mio cugino”

A violentarla sarebbe stato un anno prima il cugino, con l’aggravante di avere utilizzato droga e alcol

Pubblicato

il

La ragazza di 19 anni di Palermo, che quest’estate ha subito la violenza di gruppo (LEGGI) al Foro Italico, aveva già presentato una denuncia per abusi sessuali. Secondo quanto viene riportato, a violentarla sarebbe stato – un anno prima rispetto a quanto accaduto nel luglio di quest’anno – il cugino, che lo avrebbe fatto con l’aggravante di avere utilizzato droga e alcol nel retro della pizzeria da asporto nella quale lavorava.

Si tratta di un uomo cinquantenne, per il quale è stato chiesto il rinvio a giudizio. E l’udienza preliminare è già stata fissata: avverrà il 12 marzo prossimo. La vittima 19enne, Asia, che per la prima volta si è mostrata allo scoperto in tv per un’intervista, era stata già sentita a gennaio nell’incidente probatorio.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

“Mi ha fatto bere cinque birre, poi sono stata male – ha raccontato la giovane – e sono caduta a terra. A quel punto mi ha fatto inalare qualcosa, probabilmente cocaina”. La versione contrasta, tuttavia, con quella del cugino, che ha sottolineato di non averla “nemmeno toccata” ed averla riaccompagnata a casa, nel quartiere Ballarò. In quell’appartamento la giovane viveva con un altro ragazzo.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza