Connect with us

Cronaca

Palermo, dal rimprovero alle botte, fino alle ferite: violenza a Mondello

Accade nella via Torre: una decina di ragazzini ha picchiato il trentenne, che è stato trasportato al “VIlla Sofia”

Pubblicato

il

Tutto è nato, come purtroppo avvenuto in altre occasioni, per un rimprovero. Due ragazzi stavano disturbando alcuni passanti, a Mondello.

Nella borgata marinara di Palermo i due giovanissimi si sono così momentaneamente allontanati, per poi ritornare sul posto con altri amici. Lì hanno picchiato il giovane che li aveva richiamati. Si tratta di un trentenne, che ha alla fine riportato ferite in tutto il corpo. L’uomo sarebbe stato ferito anche con l’utilizzo di un coltellino.

LEGGI ANCHE: E sono tre di fila: nuova maxi rissa a Sferracavallo durante festa patronale
LEGGI: Ancora rissa a Sferracavallo: Palermo, botte e tavolini lanciati, c’è un ferito

Si tratta di quanto portato a termine da una decina di ragazzini, che all’arrivo della polizia sono fuggiti via. La vittima ha riportato ferite in tutto il corpo, aveva il volto tumefatto e perdeva sangue.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

L’intervento, subito dopo, dell’ambulanza del 118, che ha trasportato l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale “Villa Sofia”. La polizia per intervenire aveva chiesto l’intervento di diverse pattuglie.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza