Connect with us

News e Focus

“Dolcetto o scherzetto?”: lui punta la pistola a bimbo di 6 anni e alla sorella

L’incredibile vicenda avviene nello stato di New York, coinvolti i bimbi e la madre che li aveva accompagnati

Pubblicato

il

Che Halloween dovesse essere una ricorrenza da “brividi”, si sapeva. Ma, di certo, non fino a questo punto: nello stato di New York, a Manhasset, un bimbo di appena sei anni si è visto puntare una pistola in testa per aver lasciato una busta di dolci di fronte all’abitazione di un uomo, che ha 43enne.

Ad accompagnare il piccolo e la sorella di 10 anni era stata la madre. I bambini stavano consegnando caramelle in occasione di Halloween.

Ma, come è stato accertato successivamente, i due bimbi si erano fermati nella casa “sbagliata”. Una volta capito l’errore, è stato il piccolo a tornare indietro per riprendere le caramelle.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Ripresa la confezione, tuttavia, la brutta sorpresa. Il proprietario della casa ha aperto la porta e gli ha puntato una pistola contro, chiedendogli violentemente perché si trovasse nella sua proprietà. Il piccolo ne è fortunatamente uscito illeso. Alla fine, l’uomo è stato denunciato per avere minacciato e messo in pericolo il benessere del minore e dovrà presentarsi in tribunale a novembre.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza