Connect with us

Cronaca

Palermo, negoziante minacciata dai rapinatori: interviene la polizia

Fondamentale per l’arresto la descrizione dei malviventi e la conoscenza del territorio dei poliziotti

Pubblicato

il

Sono stati attimi di puro terrore quelli vissuti da una dipendente di un esercizio commerciale di via Ruggero Settimo a Palermo. A permettere agli agenti un pronto intevento è stato innanzitutto il sistema di allarme del negozio nonchè la descrizione dei due malviventi.

Descrizione fornita via radio alla volante dal Commissariato contattato dalla stessa dipendente. La conoscenza del territorio dei poliziotti ha fatto il resto. Nel giro di poco tempo infatti i due soggetti sono stati intercettati e colti in flagranza di reato.

Stando a una prima ricostruzione, nel tentativo di asportare merce dal negozio, i due uomini sono stati sorpresi nell’intento di rimuovere il dispositivo antitaccheggio ad una confezione di profumo. Da quì la minaccia alla dipendente, la quale, tempestivamente aveva allertato le forze dell’ordine. Una volta sottoposti a perquisizione personale, addosso è stata rinvenuta altra merce che si presume sia stata trafugata da altri negozi.

Da segnalare che uno dei due uomini è stato trovato in possesso di arnesi atti allo scasso, quali chiavi alterate e grimaldelli. Tutta la merce sequestrata è stata riconsegnata agli aventi diritto, ed alla luce dei fatti emersi i due uomini sono stati tratti in arresto per rapina aggravata in concorso e denunciati anche per il reato di furto in concorso. Il provvedimento è stato convalidato in sede di processo per direttissima.

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza